Visualizza la navigazione
ENG | ITA

Comitato Amur

Il Comitato AMUR nasce nel mese di maggio 2020 dalla volontà di riunire alcune tra le più importanti istituzioni d’Italia della musica da camera in un unico organismo, con  lo scopo di promuovere attività e obiettivi comuni.
Preceduto dall’esperienza quinquennale di Associazioni Musicali in Rete (da qui “AMUR”), il Comitato si è formato proponendosi come forza propulsiva e propositiva, per una risposta concreta e Nazionale alla vita culturale, puntando anche alla partecipazione a reti internazionali.
Il valore del fare sistema, che da sempre accomuna le istituzioni coinvolte, si tramuta in impegno comune: le Istituzioni della musica classica, consce della responsabilità morale e dell’eredità culturale da tramandare alle nuove generazioni, intendono stimolare ulteriori adesioni e altrettante unioni virtuose in Italia e all’estero, e al tempo stesso rilanciare l’attività concertistica di musica classica nel Paese.
Gli enti concertistici storici, da Trieste a Palermo, si riuniscono in questo portale con l’obiettivo di valorizzare tutta la programmazione concertistica dei membri del Comitato Amur e promuovere progetti comuni come la circuitazione di giovani professionisti e l’organizzazione di tournée per artisti italiani e internazionali, convegni, viaggi culturali, manifestazioni che arricchiscano la vita culturale del Paese.
Il Comitato rivolge al giovane pubblico un’attenzione particolare impegnandosi a programmare prove aperte e progetti speciali rivolti alle scuole.

Fanno parte del Comitato AMUR:

Campania: Associazione Alessandro Scarlatti

Emilia Romagna: Associazione Ferrara MusicaFondazione Musica Insieme di BolognaSocietà dei Concerti di Parma

Friuli-Venezia Giulia: Società dei Concerti di Trieste

Lombardia: Società del Quartetto di Milano Fondazione La Società dei Concerti di Milano

Marche: Marche Concerti

Sicilia: Associazione Musicale Etnea, Associazione Siciliana Amici della Musica e Filarmonica Laudamo Messina

Toscana: Associazione Musicale Lucchese

Trentino-Alto Adige: Società Filarmonica di Trento

Umbria: Amici della Musica di Foligno ONLUSFondazione Brunello e Federica Cucinelli Fondazione Perugia Classica Onlus

Veneto: Amici della Musica di Padova e Società del Quartetto di Vicenza

L’importanza di creare una collaborazione stabile e unica tra enti di tale esperienza e rappresentatività del territorio si accompagna alla volontà di estendere la partecipazione ad altre istituzioni musicali con caratteristiche analoghe e che condividano le finalità del Comitato Amur, diffuse su tutto il territorio nazionale.

Logo-Musica-con-Vista-150x150

 

FESTIVAL DI MUSICA DA CAMERA ALL’ARIA APERTA NEI LUOGHI PIÙ SUGGESTIVI D’ITALIA

 

Un viaggio musicale nei giardini, chiostri e cortili di dimore storiche e palazzi, parte integrante dell’identità e del patrimonio culturale del nostro Paese. Attraverso numerosi concerti diffusi in tutta Italia, la musica dei più rappresentativi giovani ensemble del panorama musicale internazionale risuona in tutta Italia e si accompagna ad attività di scoperta del territorio.

Gli obiettivi di Musica con Vista sono:

  • offrire la possibilità ad un pubblico curioso di scoprire la bellezza a due passi da casa
  • riattivare i territori e promuovere il turismo di prossimità
  • rilanciare la vita sociale attraverso la Cultura
  • creare un sistema nazionale capace di mettere in rete la Cultura e promuoverla come motore per lo sviluppo sostenibile, economico, sociale e civile del nostro Paese

 

Musica con Vista crea un ecosistema, composto da operatori culturali, enti che preservano il patrimonio storico e comunità locali, all’interno del quale risorse e bisogni si inanellano in un’economia circolare. I concerti, disseminati sul territorio italiano e accompagnati da attività collaterali legate al patrimonio artistico e alla scoperta di meraviglie nascoste, valorizzano le aree periferiche e attivano le associazioni e gli artigiani locali, in un’ottica di turismo di prossimità. Questa formula garantisce la sostenibilità locale del progetto e la sua replicabilità in territori diversi.

 

La proposta di innovazione culturale e di connessione sul territorio di Musica con Vista nasce grazie all’incontro di mission e attività de Le Dimore del Quartetto e Comitato AMUR. Il patrimonio culturale delle dimore storiche e dei giovani cameristi professionisti italiani ed europei, incontra la storia e la tradizione di alcuni tra gli enti concertistici della musica da camera più importanti d’Italia, che si riversano al di fuori delle principali città del Paese per far rinascere i borghi e le periferie urbane.

La partnership stretta con Associazione Dimore Storiche Italiane per l’edizione 2021 contribuisce alla creazione dell’ecosistema di Musica con Vista. Aprendo al pubblico le straordinarie dimore storiche disseminate in tutta Italia, si arricchisce così l’offerta del festival e la capillarità dell’attivazione dei territori. Il festival Musica con Vista 2021 si svolge da giugno a settembre e percorre tutta Italia, da Trento a Palermo.

 

dimore-quartetto-loghi-Musica-con-Vista

 

IL CALENDARIO DI MUSICA CON VISTA 2021

SCARICA

 

LA MAPPA DI MUSICA CON VISTA 2021

 

Tutti i concerti di Musica con Vista sono caratterizzati da attività collaterali, gite, degustazioni, letture, esposizioni di arte e artigianato, da svolgere il giorno del concerto. La Mappa di Musica con Vista raccoglie tutti i luoghi del festival e tutte le attività e gite suggerite nei dintorni dei concerti e accompagna il pubblico alla scoperta di una parte nascosta del nostro patrimonio culturale. Qui sotto la mappa interattiva.

 

 

 

 

 

In collaborazione con

loghi_amur

 

 

Media Partner

Testata_BellITALIA-300x85

 

 

 

Con il patrocinio di
Italia-Patria-della-Bellezza-logo-85x85